Misure Meccaniche

Microflown

La MICROFLOWN produce, su proprio brevetto, una sonda intensimetrica innovativa: la misura della velocità delle particelle viene effettuata in modo diretto, senza aver bisogno di calcoli, o di essere derivata in via indiretta. Un microfono integrato nello stesso sensore consente una misura, contemporanea, in fase e nel medesimo punto, di pressione acustica e velocità delle particelle. Grazie a questa nuova sonda intensimetrica è possibile la misura dell'intero campo acustico in esame.

Prodotti

SCAN&PAINT
Il sistema Scan&Paint consente di effettuare la mappatura del campoacustico in qualsiasi ambiente vi troviate, non necessita infatti di nessun campo acusticamente controllato, quali camere anecoiche o semi-anecoiche. Il sistema lavora con una webcam e la scansione manuale della sonda attorno all’oggetto in esame: la restituzione è la mappa acustica (a qualsiasi frequenza vogliate) sovrapposta in trasparenza all’immagine fotografica.

DETTAGLI

 

SCAN&PAINT 3D
Il sistema Scan&Paint 3D consente la mappatura tridimensionale del campo acustico, attorno al sistema in esame. La restituzione consiste nel modello CAD contornato da frecce colorate indicanti direzione, verso ed intensità del rumore in ogni punto misurato.

DETTAGLI

 

SCAN&LISTEN
Il sistema Scan&Listen consente di ascoltare, in tempo reale, la velocità delle particelle misurata in modo diretto. Questo consente una precisa localizzazione delle sorgenti di rumore: questo sistema consente, ad esempio, di effettuare una “sgrossatura” in caso di sistemi complessi prima di effettuare una misura, avendo una idea di dove posizionare le sonde in caso di array oppure di dove effettuare una scansione più dettagliata nel caso di sistema con singola sonda.

DETTAGLI

 

ACOUSTIC CAMERA
Il sistema Acoustic Camera consiste in un array di sonde, posizionabili in qualsiasi posizione si desideri (scattered array) e la misura, eventualmente di RPM. Il sistema consente di misura fenomeni non stazionari o in casi in cui l’accesso dell’operatore non sia consentito. Le sonde possono essere posizionate tramite supporti flessibili con base magnetica, tramite array pre-impostati o con supporti delle singole sonde da connettere direttamente alla superficie del sistema in esame. La restituzione è un filmato i cui singoli frame sono composti dalla mappa acustica colorata sovrapposta in trasparenza all’immagine video: la mappa acustica cambia ad ogni frame, seguendo la rumorosità, nel caso di fenomeni non stazionari.

DETTAGLI

 

ACOUSTIC SHAPE
Il sistema Acoustic Shape consente la mappatura acustica tramite array di sonde. Il sistema lavora con il modello CAD dell’oggetto da esaminare e produce la mappa attorno all’oggetto, in trasparenza al modello CAD. Il sistema consente di misurare anche fenomeni transitori, se lavorate con un numero sufficiente di sonde oppure se vengono misurati anche gli RPM, che in questo secondo caso, consentono la sincronizzazione di diverse sessioni di misura attorno all’oggetto.

DETTAGLI

 

PANEL NOISE CONTRIBUTION ANALYSIS (PNCA)
Il sistema Panel Noise Contribution Analysis (PNCA) prevede la misura dell’intensità emessa dall’oggetto in esame e la ricostruzione della pressione acustica in un punto di riferimento, preventivamente scelto dall’utente. Il sistema prevede di misurare con un array di sonde, e necessita due sessioni di misura separate: una per la misura e mappatura dell’emissione di tutti i pannelli (in condizioni operative) ed una seconda per la misura delle funzioni di trasferimento pannelli-punto di riferimento, in condizioni statiche. Una volta effettuata la misura e la conseguente analisi, è possibile “spegnere” qualsiasi pannello e determinare quale influenza ha sulla pressione acustica nel punto di riferimento.

DETTAGLI

 

IMPEDANCE
Il sistema Impedance setup consente la misura dell’impedenza acustica dei matweriali (e di conseguenza il coefficiente di assorbimento e di riflessione). Il sistema lavora con una sorta di “pistola”, il cui “caricatore” è una sorgente di rumore bianco. La sonda, posizionata in testa al sistema, misura la pressione acustica e la velocità delle particelle nel medesimo punto ed in contemporanea, consentendo quindi la determinazione dell’impedenza acustica.

DETTAGLI

Note applicative

Vogliamo presentarvi alcune note applicative dei sistemi MICROFLOWN, i quali si rivolgono essenzialmente ai settori automotive, l'aerospace, navale, ferroviario, militare, industria manifatturiera, controlli in linea di produzione, edilizia, acustica delle sale, rumore ambientale.

 

© Misure Meccaniche srl
Note legali

Sito realizzato da SPC group